Annunci di Lavoro

I Forni Industriali Metallurgici

Forni Metallurgici

Il forno industriale di tipo metallurgico è un forno costruito con materiale refrattario, in grado di raggiungere temperature particolarmente elevate, al fine di poter scaldare o fondere tra di loro diversi tipi di metalli. A dire la verità nella maggior parte dei casi il metallo che viene lavorato e fuso è l'alluminio, ma può trattarsi altresì di latri materiali.

In particolare se si parla di metalli che devono essere fusi, come per esempio la ghisa, l'acciaio e leghe di rame o di alluminio vengono utilizzati all'interno del forno dei particolari trattamenti termici, nel quale, vista l'elevata temperatura, il metallo subisce specifici cambiamenti di proprietà che agiscono direttamente sulla struttura del materiale.

Il forno industriale metallurgico può essere suddiviso in diverse categorie, a secondo dello specifico scopo per il quale viene adoperato. Il forno "a fusione" serve per estrapolare il metallo dal minerali in cui è contenuto; i forni "di conversione" sono impiegati per la produzione di acciaio e alcune leghe metalliche, e i forni "fusori" che sono utilizzati soprattutto nelle fonderie, per riempire le forme già pronte con metalli precedentemente fusi o per la preparazione di alcune leghe metalliche.